Borsa di Studio “Paolo Brancaccio”

Borsa di Studio “Paolo Brancaccio”

Borsa di studio “Paolo Brancaccio”

 Per onorare la memoria di Paolo Brancaccio, studente d’ingegneria la cui vita è stata tragicamente rapita alla soglia della laurea, il Lions Club Napoli Megaride e la Stazione Zoologica Anton Dohrn bandiscono una borsa di studio di 8.000,00 euro (ottomila euro) riservata a giovani laureati con laurea specialistica/magistrale in: Ingegneria, Chimica, Scienze Geologiche, Scienze Biologiche, Scienze Naturali, Scienze Biotecnologiche, Scienze dell’Ambiente Marino, Farmacia, Medicina e Chirurgia, Medicina Veterinaria o discipline equivalenti, che vogliano condurre ricerche nel campo delle scienze del mare mediante un soggiorno di almeno 3 mesi presso un Istituto di ricerca o un laboratorio straniero d’alta qualificazione.

La borsa, finalizzata ad incoraggiare e sostenere il percorso formativo, è riservata a giovani laureati presso le Università Italiane negli anni accademici 2012/2016.

         Le domande, in carta semplice, dovranno pervenire improrogabilmente entro e non oltre le ore 12 del 20 maggio 2017 tramite lettera raccomandata alla Segreteria del Club Lions Napoli Megaride c/o prof.ssa Raffaella Scaperrotta Letizia, Via Andrea d’Isernia n°28 – 80122 Napoli.

Alla domanda dovranno essere allegati: 1) curriculum vitae; 2) certificati di laurea di primo e secondo livello, con data e votazione di tutti gli esami sostenuti; 3) breve descrizione progettuale relativa allo specifico approfondimento culturale prescelto; 4) lettera, di una pagina al massimo, giustificativa della propria motivazione; 5) indirizzo, completo di numero di telefono e indirizzo e-mail del concorrente, per una rapida comunicazione dell’esito del concorso. L’Istituto ospitante e la durata del soggiorno all’estero saranno concordati dal vincitore con i membri della Commissione giudicatrice della borsa. Il vincitore dovrà usufruire della borsa entro un anno dall’assegnazione.

La Commissione giudicatrice, costituita da due membri della Stazione Zoologica Anton Dohrn, di cui uno con funzioni di Presidente, due membri del Lions Club Napoli Megaride e un rappresentante della famiglia Brancaccio, valuterà le domande in base ai seguenti criteri: voto di laurea, curriculum studiorum, interesse e realizzabilità dell’approfondimento culturale prescelto. Un ristretto numero di candidati sarà invitato a un colloquio con la Commissione esaminatrice, a seguito del quale sarà individuato il vincitore.