Diffida Comune di Atrani

Diffida Comune di Atrani

Oggetto: Avviso pubblico per l’affidamento di incarico a professionisti geologi per la redazione della relazione geologica funzionale alla redazione del Piano Urbanistico Comunale (P.U.C.) in conformità al Piano Paesistico Regionale (P.T.R.), al P.U.T., al PTCP ed al Piano per l’assetto idrogeologico (P.A.I.) – procedura di affidamento incarico secondo quanto espresso secondo quanto espresso dall’Articolo 36 del D.Lgs. n° 50/2016 ex art. 125 D.Lgs. 163/06

Lo scrivente Ordine dei Geologi della Campania è venuto a conoscenza dell’avviso in  oggetto e, pertanto, formula la presente con il fine di invitare e diffidare sia gli iscritti all’Albo sia la Stazione Appaltante a non procedere per l’affidamento delle prestazioni ivi indicate sulla base dei seguenti motivi.

Nell’atto in esame si affida ad un unico Professionista, l’esecuzione di indagini geognostiche, prove sismiche e relazioni professionali di natura geologica necessarie per il PUC.

Ai sensi e per gli effetti del capitolo 6, paragrafi 2.1 e 2.2, delle vigenti Norme Tecniche per le Costruzioni, oltre che in virtù degli allegati del D.Lgs. n. 50/2016, risulta necessaria ed indispensabile la ripartizione tra le diverse attività che di seguito si riportano e l’affidamento delle medesime ai diversi soggetti che risultino abilitati per legge alla relativa esecuzione:

  1. i) i lavori di indagini geognostiche ed esplorazioni del sottosuolo mediante trivellazioni, perforazioni e sondaggi con mezzi speciali;
  2. ii) i servizi professionali geofisici, geologici e sismici, nonché le relative le relazioni e cartografie;
  • iii) i servizi di laboratorio consistenti nelle prove geotecniche su terre e rocce di cui all’art. 59, comma 2, del D.P.R. 380/2001.

In particolare, si ricorda che il capitolo 6, paragrafo 12, delle Norme Tecniche per le Costruzioni definisce i criteri di carattere geologico e geotecnico da adottare nell’elaborazione di piani urbanistici nel rispetto di quanto sopra indicato.

D’altra parte, detto assunto è stato ribadito dalla Regione Campania, ai fini di offrire indirizzi al competente ufficio tecnico per il rilascio del parere sugli strumenti urbanistici ex art. 89 del D.P.R. 380/2001, mediante la nota prot. 2011.0093560 del 7 febbraio 2011.

 

Nell’affidamento in esame l’onorario del geologo non è determinato in conformità al D.M. 31 ottobre 2013, n. 143, che individua i parametri per la determinazione del corrispettivo da porre a base di gara nelle procedure di affidamento di contratti pubblici dei servizi relativi all’architettura ed all’ingegneria.

Pertanto, va ricordato che nell’affidamento in esame vanno indicati i criteri di determinazione e bisogna procedere alla determinazione dei compensi professionali in conformità al D.M. 31 ottobre 2013, n. 143, come dettato anche dall’Autorità Nazionale Anticorruzione nella determinazione del 25 febbraio 2015 n. 4, oltre che dalla medesima Autorità nella bozza di Linee guida relative ai servizi di ingegneria ed architettura attuative del D.Lgs. n. 50/2016.

Tanto dovuto e con riserva di ogni ulteriore azione, si inviano distinti saluti.

Cordiali saluti.

Napoli, 5 agosto 2016

Il Presidente Ordine dei Geologi della Campania

Geol. Francesco RUSSO

 

Diffida Comune di Atrani

Categories: Bandi e Concorsi